Promettere un servizio e non fornirlo non è solo una scorrettezza commerciale ma una violazione della proposta al pubblico che l’azienda formula mediante il proprio sito web e che dà diritto – come nel caso segnalato dal lettore – alla restituzione delle somme pagate in conseguenza della negligenza voluta o colposa del vettore. Il consiglio quindi è quello di sporgere reclamo a Blue Panorama e di considerare l’ipotesi di rivolgersi anche ad Antitrust.

Risponde Domenico Romito di Avvocati dei Consumatori

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml