Nel 2019 gli acquisti online degli italiani cresceranno del 15% oltre i 31,5 miliardi di euro: la cifra arriva dalper l’indagine dell’Osservatorio eCommerce B2C-Consorzio Netcomm/School of Management del Politecnico di Milano presentata a Netcomm Forum a Milano.

I prodotti venduti (+21%) saranno pari a 18,2 miliardi, i servizi arriveranno a 13,3 miliardi (+7%). Secondo l’indagine, inoltre, quasi il 40% dell’eCommerce verrà generato grazie agli smarphone.

Commercio elettronico, l'anno chiuderà oltre 30 miliardi

Tra i settori che registrano una decisa più crescita ci sono l’arredamento e home living (+26%, 1,7 miliardi) e alimentare e casalinghi (+39%, quasi 1,6 miliardi). Nei servizi, turismo e trasporti (+8%, 10,8 miliardi) resta il comparto principale. L’Italia però detiene la quota di popolazione che compra online più bassa in assoluto in Europa: lo fa solo il 44% contro il 68% della media europea e solo il 10% delle imprese italiane vende i suoi prodotti online.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml