MILANO – Daimler vede un 2019 ancora peggiore delle stime precedente e lancia un profit warning a causa di una pesante perdita operativa nel secondo trimestre di 1,6 miliardi. Si tratta della seconda limatura  dei target in poche settimane. Secondo quanto riporta lo Handelsblatt, il gruppo automobilistico tedesco si attende ora un utile operativo “significativamente inferiore” rispetto allo scorso anno, a causa di una serie di fattori che vanno dalle conseguenze del Dieselgate a un richiamo di veicoli a causa di un problema agli airbag Takata.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml