Anche Facebook si prepara a lanciarsi nel mondo delle criptovalute. Secondo quanto scrive il Wall Street Journal la società guidata da Mark Zuckerberg avrebbe già arruolato diverse società finanziarie e negozi online per spingere il lancio di un nuovo sistema di pagamenti fondato su criptovaluta che dovrebbe consentire agli utenti sia di scambiarsi denaro sia di potere acquistare prodotti sul web.

Rispetto alla altre valute in circolazione – spiega il Wsj – quella targata Menlo Park avrebbe la caratteristica principale di essere sostanzialmente stabile e quindi meno suscettibile delle oscillazioni che caratterizzano invece Bitcoin, Ethereum e altre. Inoltre sarebbe prevista per una sorta di remunerazione per gli utenti in base alle loro interazioni. All’iniziativa Facebook starebbe lavorando da quasi un anno, sotto il nome ni codice di Progetto Libra e sarebbero già stati contattati colossi come Visa e Mastercard.

Nessuna conferma da parte di Facebook che si è limitata a spiegare che sta esplorando diverse applicazioni per la tecnologia delle criptovalute.

 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



Source link