ROMA – Facebook Messenger arriverà su Mac (e Windows) entro la fine dell’anno come app autonoma. E’ uno degli annunci dell’F8, stando alle indiscrezioni, la conferenza annuale tenuta dal colosso del Web nella sua sede principale a Menlo Park in California. Della nuova app per ora si conosce solo un’immagine, pubblicata dagli altri dal sito 9to5mac, dalla quale è difficile capire bene come sarà fatta se non che ricorda vagamente Skype (oggi di Microsoft).

Facebook Messenger per Mac e Windows offrirà le stesse funzionalità della versione mobile, inclusa la chat di gruppo e i video. “Le persone vogliono inviare messaggi senza problemi da qualsiasi dispositivo”, avrebbe dichiarato il team di Facebook che si sta occupando dell’operazione in un post pubblicato prematuramente. “Potrai scaricare Messenger Desktop e goderti le stesse funzioni sul tuo telefono, come videochiamate di gruppo, collaborare a progetti mentre chatti. Lo stiamo testando ora e lo lanceremo a livello globale entro la fine dell’anno”.

Facebook presenterà le nuove app Messenger Mac e Windows come parte di una più ampia strategia che riguarda l’integrazione delle chat di Facebook, Instagram e WhatsApp. Un lavoro dovrebbe essere completato nel 2020.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



Source link