L’informatico inglese celebra l’anniversario della nascita del World Wide Web. “È l’occasione giusta per festeggiare i progressi compiuti finora, ma anche per riflettere sugli obiettivi futuri”, scrive. E, sottolineando i pregi e i pericoli della Rete, torna a proporre un nuovo…



Source link