L’account Twitter del co-fondatore e Ceo del social media è stato hackerato. “Stiamo indagando”, afferma un portavoce di Twitter, dopo che dall’account di Jack Dorsey sono stati postati tweet non autorizzati, alcuni dei quali offensivi e contenenti commenti razzisti.

I tweet non scritti da Dorsey sono stati cancellati nel giro di pochi minuti, ma sono stati in ogni caso condivisi da altri utenti.

 


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA



Source link