MILANO – Nuovo rinvio nella disputa giudiziaria innescata tra Vivendi e Mediaset.  Il giudice del
Tribunale di Milano Elena Riva Crugnola, sentite le parti, ha concesso fino a venerdì prossimo, 29 novembre, per trovare una conciliazione sui ricorsi contro l’assemblea del Biscione che ha avviato la nascita della holding olandese MediaforEurope. I contendenti – che ieri sembravano molto distanti – potrebbero ancora avvicinarsi e secondo quanto appreso dall’Ansa, l’intesa più probabile si concentra su una cessione di quasi 20% di Simon a 2,77 euro più dei conguagli.

Stamattina con una nota Mediaset aveva fatto saoere cheil tentativo di conciliazione tra i due contendenti per arrivare a un accordo ‘tombale’ sul contenzioso tra i due gruppi, non aveva “allo stato, dato esiti positivi”.

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo VerdelliABBONATI A REPUBBLICA



http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml