Gentile lettore,
come specificato dal messaggio 6208/2014 Inps sono riscattabili anche i titoli esteri, purché riconosciuti dal Miur. Non essendo applicabile il Trattato di Lisbona al Brasile, restano valide le indicazioni precedenti, secondo cui i titoli universitari conseguiti all’estero sono riscattabili qualora abbiano valore legale in Italia (punto 1 della circolare n. 468 C. e V. del 1978) con coinvolgimento del Miur. Il riscatto se approvato avrà valore sia ai fini della misura sia ai fini del diritto della futura pensione.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica



http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml